Benvenuti nella terra della Morabeza

Visitate il sito  earth.google.com .

Una volta fatto il download, cliccate su quel gruppetto di isole a ovest di Dakar.

Benvenuti a CAPO VERDE.

Questi “dieci granelli di terra” che vedete avvicinarsi fino a poterli osservare attentamente uno ad uno, tanto da notare che ci sono ancora degli isolotti, oltre alle dieci isole che compongono l’arcipelago di Capo Verde, si stanno imponendo sempre più quale meta turistica nuova e attraente, come suggeriscono i diversi toni con cui abbiamo deciso di colorare ogni isola sulla nostra mappa di apertura.

Presente in tutte le isole abitate, la Morabitur accoglie così chi ci viene a far visita:
con il verde-speranza della vegetazione, parca ma preziosa, delle campagne, dei frutteti sparsi, delle rare foreste di montagna;
con l’azzurro madreperlato del nostro mare, trasparente, temperato e accogliente;
con il rosa vivo dei nostri giovani allegri, disinibiti e sognatori, come le buganvillee che decorano le facciate delle case, sulla porta e le due finestre;

 

Tutto questo è Capo Verde.

Dietro un’agrezza che si fa dimenticare subito,
suggere il succo riconciliante del dolce vivere della gente,
andare a caccia dello splendore folgorante di sorprendenti macchie di oasi,
sentire in mare la temperatura di un’acqua serica, fresca, color smeraldo, scivolare al rapido vento sull’acqua liscia,
sfidare i pesci al largo in una lotta quasi alla pari,
planare su vette dal panorama inebriante,
tuffarsi nei fertili fiumi dalle canne fiorite e cascate zampillanti,
navigare nella sabura (l’allegria) delle notti cullate dalla morna o scosse da funaná o coladeira, i nostri celebri balli.
 
Ecco alcuni degli ingredienti con cui noi della Morabitur,
in dosi inoculate lungo il flusso delle vostre vacanze,
abbiamo costruito una tavolozza di scelte che, ne siamo certi,
vi permetteranno
di godere al ritmo dei programmi, circuiti, escursioni e attività che proponiamo, e che potrete incontrare sfogliando le nostre isole una a una,

BUONE VACANZE!...